L’attività didattica del curriculum in Scienze filosofico sociali prevede che i dottorandi partecipino ai seminari del Proseminar e alle lezioni del Laboratorio metodologico. A ciascun dottorando è inoltre offerta la possibilità di partecipare a uno o più dei seguenti moduli didattici, a sua scelta:

Matteo Bianchin
Come funziona la propaganda-La realtà sociale tra etica, politica e scienze sociali (II semestre)

Gianni Dessì
Realismo politico e democrazia. La teoria della classe politica (II semestre)

Alessandro Ferrara
Introduzione alla Filosofia Politica B (II semestre, dal 14 febbraio)

Tonino Griffero
La teoria della simpatia di Max Scheler (dal 15 novembre); Moritz Geiger e l’estetica fenomenologica (II semestre)

Claudia Hassan
Sociologia della memoria (II semestre) e Sociologia Generale (classici della sociologia- corso di base) (II semestre)

Antonio Manfreda
Foucault e l’archeologia delle scienze umane (II semestre)

Franco Miano
Esistenza, responsabilità, trascendenza. Prospettive etiche nel pensiero di Karl Jaspers (II semestre)

Riccardo Pozzo
Storia della filosofia cinese nell’età moderna (II semestre)

Marco Tedeschini
Gracian e Baumgarten (II semestre)